venerdì, 9 marzo, 2018 alle 18:15
Anelli linea Stagioni, Collezione Magia | Gerardo Sacco
Tag:

La borsa più sognata, amata e ammirata dalle donne, ha un nome ed un cognome: Birkin Hermès!

Una It Bag? Un capriccio? O semplicemente un oggetto iconico?
Beh, è sicuramente la borsa più desiderata dalle donne; non ha cenni di cedimento, sembra infatti che abbia fatto il patto con il diavolo, e ha una storia particolare che molte generazioni di donne conoscono più della storia dell’Unità d’Italia e della Rivoluzione Francese!

La Bag più famosa del mondo nasce nel 1984, prendendo il nome da Jane Birkin.
Attrice e cantante britannica, la bellissima Jane Birkin era negli anni Settanta il sogno proibito di molti uomini, nonché la fidanzata del cantante e musicista Serge Gainsbourg.

Ma ritorniamo alla borsa: secondo la leggenda, l’attrice incontrò su un volo Parigi-Londra l’allora stilista di Hermès e gli fece notare la propria difficoltà ad avere una borsa che potesse contenere tutto quello che in una giornata può servire ad una donna, ma che alla praticità non tolga eleganza. Durante il volo lui prese appunti, buttando giù qualche schizzo del progetto di una nuova borsa…… Gli artigiani di Hermès fecero poi la storia…

Molte star del cinema la adorano, ma una su tutte è forse Victoria Beckham che pare abbia una collezione di Birkin da capogiro! Ma è con Sex and the City e Gossip Girl che la Birkin entra fortemente nell’immaginario femminile e inizia a far perdere il sonno a molte donne, nonostante il suo prezzo parta da circa 7.000 Euro, ma possa superare anche i 100.000.

Anelli Linea Stagioni, Collezione Magia | Gerardo Sacco

Come abbinarla?

Una borsa che si porta nella piega del braccio necessita: di un vestito giovane e brioso come quello proposto da Roberto Cavalli, che sfoggia allegre stampe primaverili e di un paio décolleté tacco 12 come queste di Casadei che vengono realizzate in Italia con il miglior raso color klein e l’iconico tacco Blade.

Ma cosa accomuna la Birkin di Hermès ed i gioielli di Gerardo Sacco?
Beh, entrambi sono il risultato del lavoro meticoloso degli artigiani, che realizzano ancora interamente a mano con metodi tradizionali e materiali esclusivi i loro prodotti.

Ed il gioiello da abbinare ad una Birkin?
Se pensiamo ad una Birkin pensiamo all’estrosità di Jane e cosa c’è di più estroso che indossare più anelli di colore diverso?

Per chi vuole colorare il suo stile la linea Stagioni della collezione Magia di Gerardo Sacco ci propone quattro anelli di colore diverso che richiamano: l’Inverno rappresentato dal rosso e dal melograno, l’Estate, attraverso l’azzurro del mare ed il polipo, la Primavera con il colore verde della sua pietra e le rondini, ed infine l’Autunno con il grappolo d’uva e la zirconia champagne.

Godetevi dunque, la primavera con i colori della Linea Stagioni!

Sabine